Flashnews: 23 febbraio 2018
Puglia: maltempo, allerta. Temporali, vento fino a burrasca e mareggiate

Protezione civile, previsioni meteo: codice giallo per l'intera regione


Ospedale di Monopoli-Fasano, due ricorsi: slitta la firma del contratto

Al tar di Bari si sono rivolte la seconda e la terza classificata nella gara d'appalto. Lavori al via chissà quando

La seconda classificata nella gara d’appalto ritiene che siano stati attribuiti punteggi eccessivi a chi poi ha vinto. La terza classificata ha presentato ricorso perché ritiene irregolare la tempistica nell’assegnazione del lavoro. Il tribunale amministrativo regionale di Bari ha ricevuto tali istanze. Così slitta la firma del contratto fra Asl Bari e associazione temporanea d’imprese che, stando a quella gara d’appalto, deve costruire il nuovo ospedale di Monopoli-Fasano, opera da ottanta milioni di euro. In condizioni del genere, con il tar che deve esprimersi (prima con le richieste di sospensiva, poi nel merito) e con il successivo inevitabile intervento del Consiglio di Stato, chissà quando la firma del contratto. E, soprattutto, chissà quando l’inizio dei lavori e, dunque, la realizzazione dell’ospedale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *