Taras
Flashnews: 15 novembre 2018
Puglia: maltempo, allerta. Codice giallo per tarantino e Salento

Protezione civile, previsioni meteo


Milano: Andrea Vizzi, 33enne carabiniere di Corigliano d’Otranto ucciso per errore da un commilitone

È morto durante un'esercitazione per un colpo di pistola in pieno petto

Durante l’esercitazione, dalla Beretta M12 è partito un colpo. Per errore ha centrato in pieno, nel petto, Andrea Vizzi. Ucciso da un collega, a Milano dove era impegnato nell’antiterrorismo, il carabiniere 33enne originario di Corigliano d’Otranto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È morto durante un'esercitazione per un colpo di pistola in pieno petto

">