Flashnews: 18 dicembre 2017
Morto in incidente stradale l’ex ministro Altero Matteoli

Il senatore coinvolto in un sinistro sull'Aurelia

Cerignola: “Gli chef incontrano la Bella”

Nei quattro ristoranti più accreditati, anteprima della rassegna: ricette in cui è protagonista l'oliva, presente anche ad Agrilevante che si inaugura oggi a Bari

Di seguito un comunicato diffuso dagli organizzatori:

“Gli chef incontrano la Bella” è l’appuntamento in programma giovedì 12 ottobre nei quattro ristoranti più accreditati di Cerignola per iniziare ad assaporare l’atmosfera de “La più bella sei tu”.

In attesa del 1° Festival Nazionale dell’Oliva da tavola che si terrà dal 20 al 22 ottobre – promosso dal Comune di Cerignola e realizzato in collaborazione con l’associazione Di terra di mare, Red Hot – impresa creativa, Adventa, ItaliaLab, Cerignola Produce – agenzia comunale per lo Sviluppo del Territorio e L’Agorà – gli chef de Il gatto nero, La volpe e l’uva, Mistella e U’ Vulesce, declineranno in ricetta l’oliva più Bella d’Italia. Ogni ristorante proporrà un menù in cui l’oliva Bella di Cerignola sarà l’ingrediente principale.

Dal pane casereccio al pandolce fatti con le olive, passando per antipasti, primi e secondi piatti – sia di terra che di mare – dove l’oliva regnerà sovrana.

Alla serata si accede solo su prenotazione, per info contattare i ristoranti aderenti all’iniziativa.

Si ricorda, inoltre, che la mattina di giovedì 12 ottobre la 1^ edizione del festival “la più Bella sei tu” sarà presentata ad Agrilevante. L’appuntamento è alle ore 12.00 nella Sala Mia (Salone della Multifunzionalità) – Padiglione 20 della Fiera del Levante. A parlare de “La più Bella sei tu” saranno Colomba Mongiello, vicepresidente Commissione Parlamentare di inchiesta sui fenomeni della contraffazione; Leo Di Gioia, assessore all’Agricoltura Regione Puglia; Franco Metta, Sindaco di Cerignola; Vincenzo Specchio, consigliere comunale delegato alle Attività Produttive; Ester Fracasso e Maria Pia Liguori, ideatrici e organizzatrici del Festival. A conclusione della presentazione sarà possibile degustare la Bella di Cerignola del Laboratorio di Legalità ‘Francesco Marcone’, un bene confiscato alla mafia e gestito dal 2010 dalla Cooperativa Sociale ‘Pietra di Scarto’ di Cerignola.

“La più Bella sei tu” vanta il patrocinio di Regione Puglia e Symbola – Fondazione per le qualità italiane.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *