Flashnews: 24 giugno 2017
San Giorgio Ionico-Carosino: incidente nella notte, morto il 18enne Pierpasquale Fasciano

Per lo scontro fra la sua moto e un'auto

Elezioni comunali 2017, Martina Franca: fonti Pulito, commissione elettorale gli assegna sette voti in più rispetto ad Ancona

Ancora un colpo di scena nella vicenda del ballottaggio per l'elezione del sindaco: sarebbe, così, fra le due parti del centrodestra

Era da immaginare. Scarti così risicati, avrebbero portato a sorpassi e controsorpassi, a riconteggi e interpretazioni varie. La vicenda del ballottaggio per l’elezione del sindaco di Martina Franca, messa in cassaforte la partecipazione da parte di Eligio Pizzigallo, è questione ora dell’ex sindaco Franco Ancona e dell’esponente di Forza Italia, Fratelli d’Italia e varie liste civiche Pino Pulito. Per l’ex primo cittadino, parla quanto diffuso dal ministero dell’Interno sul sito internet istituzionale: al ballottaggio ci va Ancona, per 38 voti. Senonché, nel pomeriggio si è insediata la commissione elettorale. Stando a fonti legate al candidato Pino Pulito, questi ha sette voti in più rispetto a Franco Ancona. In condizioni del genere, ballottaggio Pizzigallo-Pulito. Sempre che sia finita qui, questa vicenda ai limiti dell’assurdo, fatta anche di un migliaio scarso di schede annullate.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *