CONFASI
Flashnews: 20 febbraio 2019
Le ruspe a Borgo Mezzanone, esercito e forze dell’ordine: giù la baraccopoli

Nota come "pista", luogo di malaffare e condizioni-limite di vita: sgombero dei circa duemila migranti


Ilva: Di Maio inoltra all’anticorruzione la segnalazione di Emiliano

Nella sua lettera con cui segnalava presunte irregolarità legate all'assegnazione ad Arcelor Mittal il governatore pugliese prospettava l'interessamento dell'Autorità presieduta da Cantone

Il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro ha inoltrato all’Autorità nazionale anticorruzione la lettera del presidente della Regione Puglia.

Proprio Michele Emiliano, nella sua missiva a Luigi Di Maio, aveva prospettato l’opportunità di interessare della vicenda l’Autorità presieduta da Raffaele Cantone.

Emiliano ritiene che vi siano irregolarità nell’assegnazione dell’Ilva ad Arcelor Mittal.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nella sua lettera con cui segnalava presunte irregolarità legate all'assegnazione ad Arcelor Mittal il governatore pugliese prospettava l'interessamento dell'Autorità presieduta da Cantone

">