Summer Festival
Flashnews: 19 giugno 2019
Esami di maturità, prima prova: tracce

Fra le altre, su Ungaretti e Sciascia, Bartali e Dalla Chiesa

Flashnews: 18 giugno 2019
Montalbano di Fasano: quindicenne in coma per una caduta da cavallo

Ricoverato al "Perrino" di Brindisi


Condannato per avere soffocato la figlia di tre mesi nel sonno il 31enne di Altamura

Sentenza di primo grado, omicidio preterintenzionale: sedici anni di reclusione per Giuseppe Di Fonzo

Omicidio preterintenzionale, non volontario. Così ha deciso la Corte di assise di Bari nei confronti di Giuseppe Di Fonzo. Il 31enne di Altamura è stato giudicato l’assassino della figlia di tre mesi, soffocata nel sonno durante un ricovero a metà febbraio 2016. La bambina, precedentemente, era stata ricoverata per 67 giorni.


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sentenza di primo grado, omicidio preterintenzionale: sedici anni di reclusione per Giuseppe Di Fonzo

">