Nuova costruzione
Flashnews: 25 maggio 2019
Mercatone Uno, chiuso per fallimento. In Puglia la crisi riguarda 256 lavoratori

Decisione del tribunale di Milano

Flashnews: 25 maggio 2019
Ginosa: mangiano funghi. Un ricoverato in rianimazione

Intossicati anche la moglie e il figlio


No alle trivelle nel mare della Puglia alla ricerca di petrolio: quattro sindaci fanno lo sciopero della fame

Castrignano del Capo, Morciano di Leuca, Patù e Salve. A Peschici catena umana

Sciopero della fame per quattro sindaci del Salento: quelli di Castrignano del Capo, Morciano di Leuca, Patù e Salve. Protestano contro il governo e le autorizzazioni rilasciate alle compagnie petrolifere per le trivellazioni nel mare pugliese, alla ricerca di petrolio. Ieri, manifestazione dei sindaci davanti al santuario di Santa Maria di Leuca. Domenica, altra manifestazione. Dal Salento al Gargano: ieri a Peschici catena umana per dire no alle trivellazioni nel mare pugliese. Tutte le comunità si appellano a Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, per un intervento diretto a tutela del mare pugliese. I primi provvedimenti e le prime sollecitazioni, peraltro, ci sono già stati.


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Castrignano del Capo, Morciano di Leuca, Patù e Salve. A Peschici catena umana

">