Nuova costruzione
Flashnews: 18 giugno 2019
Montalbano di Fasano: quindicenne in coma per una caduta da cavallo

Ricoverato al "Perrino" di Brindisi


Trepuzzi: arrestato Pierfrancesco Guglielmi. A febbraio investì uccidendolo Roberto Ragione, dieci anni

Accusa: il commerciante 41enne era drogato mentre guidava a 110 all'ora. Il limite di velocità in quella strada è di 30 chilometri orari

Roberto Ragione, dieci anni, attraversava la strada, via Giovanni XXIII, a Trepuzzi. Era l’ora di pranzo del 28 febbraio scorso. Mentre Roberto attraversava, venne investito dalla Mercedes guidata da Pierfrancesco Guglielmi, 41enne commerciante di Trepuzzi. Il bambino morì il giorno dopo. Il commerciante è stato ora arrestato ed è ai domiciliari: secondo le risultanze degli esami di laboratorio, Guglielmi guidava sotto l’effetto di droga e in quel tratto di strada andava a 110 chilometri orari. Il limite è di 30 all’ora.

(foto: fonte la rete)

roberto ragione 1


allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accusa: il commerciante 41enne era drogato mentre guidava a 110 all'ora. Il limite di velocità in quella strada è di 30 chilometri orari

">