Nuova costruzione Divingusto Divingusto
Flashnews: 17 aprile 2019
Elezioni europee, i candidati

LISTE CIRCOSCRIZIONE SUD ITALIA


Una barese nell’assemblea nazionale di +Europa

Benedetta Dentamaro

Tra il 25 e il 27 gennaio scorsi Più Europa, partito liberal-democratico a vocazione europeista, ha celebrato il suo primo Congresso a Milano presso l’Hotel Marriott, al fine di eleggere il segretario e gli organi statutari, ovvero Direzione e Assemblea Nazionale.
La rassegna politica, che si è arricchita degli interventi di ospiti come Guy Verhofstad, leader del partito europeo ALDE, Astrid Panosyan, già consigliera di Emmanuel Macron e co-fondatrice di En Marche!, e Carlo Calenda, ex ministro dell’economia, ha visto l’affermarsi di Benedetto Della Vedova come nuovo segretario. Quest’ultimo, con oltre il 55% dei voti, ha prevalso sugli altri candidati, Marco Cappato (circa 30%) e Alessandro Fusacchia (circa 14%).
Molti sono stati gli italiani all’estero candidati per l’Assemblea Nazionale con liste a sostegno di questo o quel candidato, quasi tutti eletti. Il Gruppo +Europa Bruxelles “In Europa” è ben rappresentato da sei iscritti, ovvero i brussellesi Federica Sabbati, Giulia Pastorella, Norman Larocca (eletti con la lista “Contare di +”) e Benedetta Dentamaro (eletta con la lista “Italia Europea”), Claudia Basta dall’Aja e Marco Ferraro da Kiev (eletti con la lista “LSD”).
All’Assemblea è stata eletta fra gli altri Virginia Fiume del Gruppo Più Europa Londra (lista “LSD”). (Aise)

Fra gli eletti all’assemblea nazionale la pugliese Benedetta Dentamaro: “Il congresso fondativo di +Europa è stata la prima esperienza di questo tipo per me e per tante persone che si affacciano oggi alla politica, deluse da una classe dirigente che sta trascinando l’Italia nella decrescita e nell’isolamento in Europa. Mi dà fiducia incontrare molti giovani promettenti, che portano entusiasmo e idee fresche. E sono ovviamente soddisfatta dell’ottima prova di noi italiani all’estero, anche se il mio sogno resta costituire un gruppo di +Europa nella mia città di origine, Bari.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benedetta Dentamaro

">