Taras
Flashnews: 15 novembre 2018
Puglia: maltempo, allerta. Codice giallo per tarantino e Salento

Protezione civile, previsioni meteo


Simona Carpignano morta nel crollo di Marsiglia, sette vittime. Ancora due dispersi

Ieri identificati tre cadaveri, ricerche sospese per sicurezza

Ieri, sia pure non ufficialmente, è stato reso noto che il corpo di Simona Carpignano era stato ritrovato. Senza vita. Identificato dopo il rinvenimento dell’altro ieri sera:il cadavere della ragazza tarantina è stato il quarto trovato da chi svolge le ricerche. Sette morti, due dispersi nel crollo di Marsiglia. Ricerche sospese, peraltro, perché altri due palazzi rischiano il crollo e la cosa mette a rischio i pompieri.

Comunicazione non ufficiale, si diceva, perché il procuratore di Marsiglia ha detto solo dell’identificazione di tre cadaveri, senza riferirne l’identità perché andava comunicata alle famiglie. I genitori di Simona Carpignano, da lunedì sera, a Marsiglia con l’assistenza del consolato italiano. Ora il rientro a Lama, quartiere di Taranto, dove la famiglia risiede.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ieri identificati tre cadaveri, ricerche sospese per sicurezza

">