Taras
Flashnews: 20 settembre 2018
Sarte pagate un euro all’ora. In Puglia. La denuncia del New York Times che accusa colossi italiani della moda

"Made in Italy, ma a che prezzo?" e condizioni di lavoro paragonate a quelle in India, Bangladesh, Cina e Vietnam


Rifiuti in strada, cassonetti a spasso: Martina Franca, Taranto

Una donna commenta: non è l'Ilva il problema

La signora Daniela, di Martina Franca, diffonde la foto di un angolo della città ormai noto. Lo è da quando sono sistemati lì i cassonetti dei rifiuti. Il disservizio del giorno è legato ai contenitori fuori posto, fino a toccare una macchina. Per non dire delle buste di immondizia in terra.
Se in provincia vi siano delle situazioni problematiche, nel capoluogo non è tanto meglio. La signora Mary, di Taranto, immortalata una campana della raccolta differenziata con rifiuti di vario genere però in terra, commenta che “il problema non è l’Ilva”. Ovvero: che ne dite di iniziare dai comportamenti personali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una donna commenta: non è l'Ilva il problema

">