Nuova costruzione
Flashnews: 24 marzo 2019
Giornate Fai di primavera, c’è tempo anche oggi. Gli appuntamenti in Puglia

Sono 47 i monumenti visitabili nella regione


Il consiglio regionale della Puglia approva lo stanziamento da 12,6 milioni di euro per Ryanair

Mazzarano, capogruppo Pd: convinti del più grande beneficio per la Puglia

Le opposizioni non hanno gradito la procedura scelta. Avrebbero voluto che fosse fatta in un altro modo, la copertura dei 12,6 miliioni di euro per Ryanair, che Aeroporti di Puglia aveva anticipato. La maggioranza ha scelto la legge regionale per il riconoscimento del debito fuori bilancio e il provvedimento è passato. Di seguito il comunicato diffuso da Michele Mazzarano, capogruppo consiliare Pd alla Regione Puglia:

E’ stato approvato a maggioranza dal Consiglio regionale il disegno di legge del debito fuori bilancio relativo alla copertura di 12,614 milioni di euro per gli interventi effettuati da Aeroporti di Puglia nel 2015 e inerenti la campagna di comunicazione per l’incentivazione del turismo incoming.
In proposito il presidente del gruppo del Partito Democratico, Michele Mazzarano, ha sottolineato che “il contratto della società Aeroporti di Puglia con il vettore low cost Ryanair ha portato alla nostra regione benefici eccezionali”. “ Sarebbe pertanto opportuno – ha detto – non interrompere, sulla base della clausola che ne consente la proroga, questo contratto che è un fattore di crescita straordinario del ‘brand Puglia’. Approvare il disegno di legge per il riconoscimento del debito fuori bilancio da poco più di 12 milioni di euro rivolto ad Aeroporti di Puglia per la promozione e comunicazione del territorio della Regione Puglia, a valere sullo stanziamento di competenza per l’esercizio 2016, è per noi un atto di fondamentale valore strategico per l’economia pugliese e per la competitività del nostro articolato sistema aeroportuale”. Mazzarano ha inoltre precisato che “il bando pubblico di AdP dovrebbe, d’ora innanzi, specificare gli aeroporti beneficiari quali Bari, Brindisi, Foggia, Grottaglie. Abbiamo votato questo disegno di legge convinti di corrispondere alla volontà delle popolazioni pugliesi, che da queste scelte hanno tratto e traggono – ha concluso – l’oggettivo beneficio della mobilità delle popolazioni da e per la Puglia”.

puglia consiglio regionale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mazzarano, capogruppo Pd: convinti del più grande beneficio per la Puglia

">