Taras
Flashnews: 17 gennaio 2019
Bari-Putignano, capotreno aggredito “da un idiota senza biglietto”

Convoglio delle ferrovie sud est


Rapina alla sala giochi di Martina Franca, arrestato 39enne di Cisternino

È accusato dai carabinieri che cercano due presunti complici

Un 39enne di Cisternino è stato arrestato dai carabinieri per la rapina alla sala giochi di Martina Franca. I militari sono sulle tracce di presunti complici dell’uomo accusato dell’azione malavitose di sabato sera, quando i banditi incappucciati e armati si sono impossessati di circa novemila euro. Il 39enne è stato rintracciato nella sua abitazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È accusato dai carabinieri che cercano due presunti complici

">