Nuova costruzione
Flashnews: 18 giugno 2019
Montalbano di Fasano: quindicenne in coma per una caduta da cavallo

Ricoverato al "Perrino" di Brindisi


Maltempo: Alezio, Gallipoli e Taviano, domani scuole chiuse. Codice rosso per Salento e parte del tarantino

I sindaci hanno disposto con un'ordinanza la chiusura degli istituti il 7 novembre, sulla base dell'allerta meteo della protezione civile

meteo puglia 1Il dipartimento della protezione civile ha emesso l’allerta meteo per la Puglia, con validità dalle 20 odierne, dunque da stasera, e per 24 ore. Si prevedono “precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o temporale con quantitativi previsti localmente elevati”. Rischio idrogeologico: codice rosso per le zone Pugl-D (Salento) e Pugl-E (bacini del Lato e del Lenne), dunque criticità elevata e livello di preallarme; codice arancione per le zone Pugl-C (Puglia centrale adriatica), Pugl-F (Puglia centrale bradanica) e Pugl-G (basso Ofanto), dunque criticità moderata e livello di attenzione; codice giallo per Pugl-A (Gargano e Tremiti), Pugl-B (Tavoliere, bassi bacini di Candelaro, Cervaro e Carapelle), Pugl-H (subappennino dauno) e Pugl-G (basso Fortore), dunque criticità ordinaria e livello di preallerta.
Scuole chiuse, domani, per ordinanze dei rispettivi sindaci ad Alezio, Gallipoli e Taviano. Di seguito la nota diffusa dal Comune di Gallipoli:
In considerazione dell’allerta meteo diramato dalla Protezione Civile per la giornata di domani, si rende noto che con propria ordinanza il Sindaco, dott. Francesco Errico, ha disposto tramite ordinanza la chiusura per giorni 1 di tutti gli istituti scolastici della Città di Gallipoli.
Vento forte, oggi, con numerosi interventi sin dalla notte scorsa nel Salento, da parte dei pompieri. Sono andati giù pali della luce e del telefono e alberi, anche recinzioni di cantieri in alcuni casi. A Bari un albero è caduto ieri, vicino a una scuola, in piazza Mazzini. Danneggiata un’auto. A Martina Franca si segnala, in serata, la caduta di un albero in via Rossini. A Taranto un pezzo di cornicione è caduto dalla facciata (in ristrutturazione) di una chiesa nel centro storico, danneggiando il parabrezza di una macchina.

allegro italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I sindaci hanno disposto con un'ordinanza la chiusura degli istituti il 7 novembre, sulla base dell'allerta meteo della protezione civile

">