Nuova costruzione Divingusto Divingusto
Flashnews: 22 aprile 2019
Melendugno-Torre dell’Orso: incidente, morta 25enne

Serena Nahi è deceduta in serata nello scontro fra due auto. Due feriti in codice rosso

Flashnews: 22 aprile 2019
‘Ndrangheta: latitante barese catturato a Malta

Mandato europeo per Antonio Ricci


Caporalato: Turi, arrestato imprenditore ortofrutticolo 51enne

Droga: arresti nel brindisino. San Vito dei Normanni: arrestato 21enne con l'accusa di furto nell'ex base Usaf

Di seguito alcuni comunicati dei carabinieri:

A Turi (BA), nelle prime ore del giorno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana, in collaborazione con il personale della Compagnia CC di Gioia del Colle (BA), hanno tratto in arresto PERNICE Vincenzo, classe 1966 residente a Torre del Greco (NA) e domiciliato a Turi (BA), amministratore unico della omonima società ortofrutticola, con sede a Turi, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Brindisi, poiché ritenuto responsabile di concorso in intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, pluriaggravati.

Il provvedimento scaturisce dagli ulteriori approfondimenti investigativi, esperiti dal reparto procedente in seguito all’operazione dello scorso 19 giugno (culminata con l’arresto di 4 “caporali”), che hanno permesso di dimostrare la consapevolezza, da parte del datore di lavoro, del c.d. “ricatto occupazionale” a cui erano sottoposti i braccianti agricoli utilizzati quali lavoratori alle proprie dipendenze.

PERNICE Vincenzo, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Bari.

—–

A Brindisi, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni, nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio della droga, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, RICCARDO Omar Marco, classe 1976 e PULLI Stefania, classe 1974, entrambi del posto.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, i predetti sono stati trovati in possesso di 4,04 gr. di hashish, 7 gr. di stupefacente sintetico del tipo MDMA, 0,7 gr. di anfetamine, 28 semi di cannabis indica, complessivi 132,8 gr. di cannabis indica suddivisa in vari involucri, 5 piante di cannabis indica e un bilancino elettronico di precisione, il tutto sottoposto a sequestro.

A Ceglie Messapica, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per coltivazione di sostanze stupefacenti, RUSSO Fabrizio, classe 1977 e SCHIAVONE Salvatore, classe 1991, entrambi di Oria.

I due, nel corso di una perquisizione all’interno di un’abitazione in contrada Ulmo, sono stati sorpresi intenti ad invasare vari germogli di marijuana. Nella circostanza, i militari hanno sottoposto a sequestro 350 piante di marijuana invasate nonché 1.000 germogli dello stesso genere.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari.

—–

I militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Brindisi e del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Brindisi hanno tratto in arresto in flagranza di reato DEL MONTE Antonio, classe 1996 del posto, per concorso in furto aggravato e ingresso arbitrario in luoghi, ove l’accesso è vietato nell’interesse militare dello Stato.

Il giovane, in concorso con altri soggetti riusciti a fuggire attraverso le campagne circostanti, dopo aver reciso la recinzione metallica posta a delimitazione della ex Base militare USAF, sulla la SS.16 Brindisi – San Vito dei Normanni (area del demanio militare in affidamento al distaccamento aeroportuale AM di Brindisi), ha asportato materiale metallico (cavi in rame e infissi in alluminio) dagli immobili ivi insistenti.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, DEL MONTE Antonio è stato posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Droga: arresti nel brindisino. San Vito dei Normanni: arrestato 21enne con l'accusa di furto nell'ex base Usaf

">