Flashnews: 24 febbraio 2018
Femminicidio-suicidio, coppia salentina a Zurigo

Danilo Nuzzo, 38enne originario di Supersano, ha ucciso Irene Rizzo, 35enne di Ruffano. Poi si è tolto la vita

Flashnews: 24 febbraio 2018
Martina Franca-Brindisi, le squadre ritirate dal campionato. Sciolto il vincolo per i giocatori. Squalificati i legali rappresentanti

Durissimo provvedimento del giudice sportivo dopo la partita a perdere fra Valle d'Itria basket ed Aurora, torneo under 18 maschile. Gara omologata con il risultato di 0-0 e sconfitta a tavolino per entrambe


Fidelis Andria-Taranto 2-1, i rossoblu ionici sono terzultimi

Calcio legapro girone C, ventiquattresima giornata: martedì il posticipo Catania-Matera RISULTATI E CLASSIFICA

Vantaggio del Taranto al quarto d’ora con Viola. Venti minuti dopo, il pareggio ad opera di Tito, per i padroni di casa. Nel secondo tempo, emozioni scarsissime. Fino al novantesimo, quando Aya ha siglato il gol che ha ribaltato il risultato e ha dato la vittoria alla Fidelis Andria. I federiciani salgono ancora in graduatoria, per il Taranto si mette veramente male: ora, dietro, ce ne sono solo due. E il malcontento monra: anche, per esempio, rispetto al frettoloso esonero di Aldo Papagni.

LEGAPRO girone C ventiquattresima giornata

Casertana-Lecce 1-0

Catania-Matera martedì ore 20,45

Fidelis Andria-Taranto 2-1

Foggia-Messina 3-0

Fondi-Melfi 2-1

Paganese-Catanzaro 1-2

Reggina-Monopoli 0-0

Siracusa-Juve Stabia 3-2

Vibonese-Cosenza 1-1

Virtus Francavilla-Akragas 2-0

CLASSIFICA provvisoria

50 Foggia

49 Lecce, Matera

44 Juve Stabia

39 Virtus Francavilla Fontana

37 Cosenza

34 Fidelis Andria, Fondi

33 Casertana

32 Catania, Siracusa

29 Monopoli

24 Messina, Paganese

22 Reggina

21 Akragas, Catanzaro, Taranto

17 Melfi

16 Vibonese

penalizzazioni: Catania -7, Casetana -2, Fondi -1, Melfi -1

legapro unicef

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *