Flashnews: 16 dicembre 2017
Assassinio di Francesco Galeandro a Pulsano, dieci condannati

Taranto, rito abbreviato per l'omicidio di 17 mesi fa. Imputati: mandante e un esecutore, trent'anni di reclusione

In affari di droga col fornitore dei clan di Cerignola, arrestato in Spagna

Francesco Castriotta era latitante da sette anni, deve scontarne 21 in carcere

È stato arrestato a El Vendrell, Catalogna. Francesco Castriotta, considerato una sorta di re della cocaina, è stato acciuffato dai poliziotti spagnoli su segnalazione dei Ros dei carabinieri. Ordine di carcerazione emesso dalla procura di Milano. Latitante da sette anni, Castriotta ne deve scontare 21 per traffico di droga. In particolate, una decina di anni fa, in un’operazione antidroga di contrasto al gruppo malavitoso di Quarto Oggiaro, era stato accertato il legame con la malavita pugliese trapiantata a Milano, capeggiata da Gerardo Gadaleta ad esempio, fotnitore di droga ai clan di Cerignola e, più in generale, del foggiano.
tmp_27526-IMG_20170104_082124-1760965804


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *